Intolleranze alimentari

Una delle principali "aree di confine" fra il mondo esterno e l'interno del nostro organismo è la mucosa intestinale. Come tutti i confini devono avere la capacità di difendersi dalle aggressioni; ciò vale anche per l'intestino, che ha la funzione di selezionare ciò che è utile per l'organismo e, nel contempo, impedire il passaggio a ciò che è inutile o addirittura dannoso.Alcuni gruppi di alimenti,così come alcuni farmaci, hanno un effetto distruttivo verso la nostra microflora fisiologica. Ciò porta alla colonizzazione di microrganismi patogeni che danneggiano la nostra mucosa favoriscono il passaggio di frammenti di alimenti che interagendo con il nostro sistema immunitario crea un'infiammazione, cioè l'intolleranza alimentare. I primi sintomi dovuti all'accumulo di tossine sono:pancia gonfia,mal di testa,stanchezza,bronchiti,sinusiti,cistiti,candidosi,afte,herpes e molti ancora!La soluzione?..favorire il ripristino dell'integrità della barriera intestinale,ottimizzare il terreno e migliorare il metabolismo,favorire la detossificazione e correggere le abitudini alimentari.Tutto questo è racchiuso in un kit di tre integratori....venite a trovarci per un consiglio personalizzato!